Capolettera Decretalium S 104

Il soggetto rappresenta il capolettera “P”, tratto dal Summa super titulis Decretalium S 104 (1241-1243) folio 105v attualmente conservato presso la Bibliothèque Supersaxo nella città di Sion (Svizzera), ed il testo tratto dal libro di Osea 2.

La Summa super titulis (o rubricis) Decretalium è un celebre trattato giuridico sulle Decretali di Gregorio IX (costituzioni pontificie redatte in forma di lettera e contenenti spesso norme giuridiche, considerate testi fondamentali del diritto canonico), composto intorno al 1241-1243 da Goffredo da Trani (Goffredus Tranensis), professore di diritto canonico a Bologna e futuro cardinale (morto nel 1245). In questo esemplare l'inizio di ognuno dei cinque libri è segnalato da una iniziale miniata; vi si trovano anche, tra le annotazioni e le manicule, molte piccole teste umane disegnate di profilo, a penna, nei margini e tra le colonne di scrittura. Il manoscritto fu realizzato su pergamena e conta 167 folii di dimensione 24 x 38 cm.

SUPPORTO
L’opera è realizzata su supporto in carta Amalfi (bambagina) 100% cotone.

COLORI
I colori utilizzati sono tempere all’uovo di ricetta medievale (C. Cennini, Il libro dell'arte, XIV-XV sec.). L’inchiostro per il testo è inchiostro Hamburg nel colore ebano.

Accedi

Password dimenticata?

Creare un account?