Shop

Crocifissione Berthold Sacramentary

Il soggetto è tratto dal Berthold Sacramentary MS M.710 – folio 38r, scritto in latino e miniato al Benediktinerabtei Weingarten, Germania (1215-1217) dal Maestro del Sacramentario Berthold con soggetto cattolico di preghiere e devozioni (attualmente custodito presso la Pierpont Morgan Library di New York).

Il codice, che comprende 165 fogli in pergamena (1 colonna, 22 righe), rilegati, di dimensioni 293 x 204 mm, fu realizzato per Berthold, abate dei Benediktinerabtei Weingarten (abbazia 1200-1232); incluso nella lista dei manoscritti del Tesoro Weingarten nel 1753; inviato all’abbazia di San Pietro, Salisburgo per custodia nel 1796; requisita da Federico Guglielmo d’Orange Nassau nel 1805 e inviata a Fulda; allontanato da Fulda dal sindaco francese Niboyet nel 1806; acquistato da Thomas William Coke, poi I conte di Leicester, tramite Delehante e H. Phillips nel 1818 (data la segnatura Holkham Hall Ms 37); secondo conte di Leicester; acquistato da J.P. Morgan (1867-1943) dal terzo conte di Leicester nel 1926.

L’opera è realizzata su supporto pergamenaceo di capretto levigato lato pelo.
La doratura è stata realizzata con tecnica e ricetta antica, utilizzando oro in lamina 22 carati doppio strato, 1 passaggio. Materiali usati per tale operazione: gesso di Bologna, bianco di titanio, bolo armeno, colla di coniglio, colla d’ossa. Brunitura effettuata con pietra d’agata.
Argentatura con simil argento in pigmenti.
I colori utilizzati sono tempere all’uovo di ricetta medievale (C. Cennini, Il libro dell’arte, XIV-XV sec.).
Installata un un nodo d’albero. Dimensioni 24x26cm.

Fornito con scheda tecnica che ne attesta storia, tecnica e artigianalità.

Categoria: COD: 0079
error: Questo contenuto è protetto!!